The Female Quotient nel blog di Cristiana Falcone

Come abbiamo letto nel contributo di Cristiana Falcone pubblicato sul web una società di servizi che si pone l’obiettivo dell’eguaglianza, di fornire piattaforme di leadership di pensiero per le donne e di sviluppare soluzioni concrete per combattere il divario tra donne e uomini sul posto di lavoro e, anche, nell’ambito imprenditoriale.

Stiamo parlando di The Female Quotient, punto di riferimento per le lavoratrici e le imprenditrici che opera su tre livelli: quello della parità, quello globale e quello della consulenza.

Come riportato nel suo sito ufficiale, per raggiungere i suoi obiettivi, l’organizzazione lavora su diversi fronti. 

Per esempio, una delle tante azioni che fa, è quella di offrire strumenti diagnostici alle aziende per individuare le lacune in materia di uguaglianza e dare suggerimenti su come colmarle.

Le imprese possono usare questi strumenti, e applicarli nella pratica, per migliorare la collaborazione tra i propri dipendenti, senza ostacoli di genere, e aiutare anche il mondo a diventare, soprattutto nei confronti delle donne, più equo, un passo alla volta.

Le pubblicazioni di The Female Quotient

Oltre a organizzare numerosi eventi dedicati alle donne e alla parità sul posto di lavoro e nel mondo imprenditoriale, The Female Quotient propone una ricca libreria, in cui l’utente può leggere tanti articoli, guardare video che sono stati girati durante gli eventi della società e ascoltare dei podcast.

I contenuti sono gratuiti e sono a libera disposizione di tutti gli utenti del sito, che possono quindi informarsi non solo sulle attività dell’organizzazione, ma anche imparare delle nozioni molto utili, che possono anche applicare nella pratica, mirate a favorire la condizioni delle dipendenti donne.

In “Toolkit” invece, gli imprenditori possono trovare un calcolatore che, in poche parole, dice loro quale sarebbe lo stipendio corretto da corrispondere alle lavoratrici per far sì che possano contribuire, in modo concreto, alla chiusura del divario di genere, anche sul piano salariale.

L’intervista di The Female Quotient a Cristiana Falcone

The Female Quotient, di recente, ha anche ospitato Cristiana Falcone, che ha parlato della sua esperienza come CEO e consulente della JMCMRJ Sorrell Foundation.

Durante l’intervista, che è stata pubblicata sulle pagine del sito della società di servizi ed è quindi disponibile per la lettura, la Falcone ha parlato non solo di sé stessa, ma anche di quello che vorrebbe che le persone sapessero circa la vita in Italia per le donne. 

Ha anche dichiarato che, un giorno, le piacerebbe leggere la notizia di una donna che è diventata CEO di una delle aziende controllate dal Governo Italiano e che, tra i suoi libri preferiti, ci sono le opere di Murakami.

Quando invece non è impegnata con il lavoro, ama guardare i cartoni animati con la figlia, in particolare Frozen.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.